Come cambiare utente su Windows 10

Molte persone non riescono a trovare il modo di cambiare utente in Windows 10 ma è davvero semplicissimo. Effettivamente dal menu non è visibilissimo e cliccando sull’icona di spegnimento appare “Sospendi” “Arresta il Sitema” e “Riavvia il Sitema” ma non si trova nulla sul cambio di utente.

Avere più utenti è utile per condividere un pc senza dover per forza condividere programmi, mail, documenti e impostazioni. Gli utenti creati hanno una loro cartella persona sotto C:\Users\”nome utente”. Ricorda che quello che è salvato nel tuo desktop e nei tuoi documenti li potrai vedere solo dal tuo specifico account perché la cartella è protetta.

Come cambiare utente windows 10 senza perdere sessione

Sulle versioni precedenti di Windows c’era la possibilità di avere più sessioni utenti attive e il cambio da una all’altra era molto semplice. Anche oggi Windows 10 dà questa possibilità mantenendo la sessione aperta sul vecchio utente è solo un poco più nascosta.

Per cambiare utente mantenendo la sessione attiva clicca sull’icona Windows in basso a sinistra. Si aprirà un menu e sulla barra sinistra viene mostrata l’icona del tuo account. Cliccaci sopra e si aprirà una nuova finestra con “modifica impostazioni account”, “Blocca” e “Disconnetti”. Sotto queste voci sono presenti tutti gli altri account registrati su Windows. Cliccaci sopra per cambiare utente. La sessione attuale non verrà chiusa. Potrai tornanci fa

Windows potrebbe però allocare parte della memoria per la gestione del vecchio account. Su PC un molto datati consiglio di passare da un utente all’altro prima effettuando una disconnessione e poi una riconnessone con l’utente desiderato.

Se avete più utenti Windows 10 vi fa scegliere l’utente alla prima schermata di accesso a Windows. Trovate nome e icona in basso a sinistra. Cliccateci per entrare con l’utente desiderato.

Come cambiare utente su Windows 10

Se non avete inserito password per il tuo account o non hai creato nuovi utenti su Windows quasi sicuramente all’accensione non vedrai la schermata di inizio ma ti si presenterà subito il desktop dell’ultimo account utilizzato.

Quindi se hai bisogno di più utenti per dividere i documenti e i programmi devi creare prima un nuovo utente su Windows 10. Alla seconda accensione o dopo una disconnessione come descritto sotto poi potrai cambiare l’account.

Cambiare utente senza mantenere aperta sessione

Se sei già loggato in Windows 10 e vuoi cambiare utente senza mantenere aperta la vecchia sessione (e senza occupare memoria) ti basta seguire i passaggi di prima e cliccare su “Disconnetti” oppure puoi provare questa modalità:

  • Clicca con il tasto destro In basso a sinistra sull’icona di Windows 10.
  • Ti apparirà il menù di Windows dal quale è possibile accedere alle principali voci di sistema
  • Clicca la penultima voce sopra a “Desktop”, clicca sulla voce “Chiudi o Disconnetti
  • Nella nuova finestra clicca su “Esci
Come cambiare cambiare utente su Windows 10 da menu

Sarai disconnesso dall’utente attuale. Windows vi riporta nella schermata di Login iniziale. A questo punto in basso a sinistra dovreste poter scegliere l’account desiderato.