Come vedere le dimensioni delle cartelle in Windows

Spesso succede di vedere l’hard disk sempre più pieno. Questo succede perché o vengono spesso lasciati file temporanei sul disco dai vari programmi utilizzati. Altre volte perché ci dimentichiamo noi di aver copiato o scaricato qualcosa di grosso che si potrebbe eliminare. Come fare quindi per vedere le dimensioni delle cartelle?

Per il primo caso anche utilizzando programmi di pulizia non tutti i files temporanei vengono individuati. A me vengono in mente subito i file nella cartella di installazione delle schede grafiche Nvidia. Per il secondo caso invece dovete per forza andare a cancellarli manualmente. Ma si sa che ritrovare qualcosa all’interno del proprio PC non è mai una cosa semplice.

Allora torna utile utilizzare alcuni software di scansione del disco che ti permettono di  visualizzare in modo semplice e immediato quanto spazio occupano le carte o e i files sul tuo disco rigido. Ve ne propongo 2, entrambi gratuiti, perché hanno due approcci molto diversi che poi vi spiego.

TreeSize File

TreeSize lo preferisco quando devo andare a vedere nel dettaglio le singole cartelle come ad esempio la cartella Windows o programmi. Ha una visualizzazione a navigazione un po’ come quella di explorer di Windows. Per ogni cartella ti indica quanto percentuale del disco occupa (o quanto spazio occupa con l’unità di misura scelta).

come vedere quanto occupano cartelle files con treesize file

Le cartelle e i files sono ordinati dal più grande al più piccolo. Cliccando sulla cartella si entra e si vede nel dettaglio quello che è contenuto al suo interno. In questo modo risulta facile navigare per il disco e trovare i file e le cartelle più grandi. Lo consiglio a chi ha poca dimestichezza con il pc perché questo approccio è molto semplice e intuitivo.

SpaceSniffer

SpaceSniffer invece lo utilizzo per trovare visivamente i file o le cartelle più grossi sparsi sull’hard disk. Ha un approccio diverso rispetto a TreeSize File nel mostrare lo spazio occupato. Ha una rappresentazione esclusivamente grafica ed è composta da quadrati e rettangoli più o meno grandi. Ogni blocco rappresenta un file o una cartella e la sua grandezza dipende da quanto occupa fisicamente nel disco.

Come vedere le dimensioni delle cartelle con SpaceSniffer

Tutti i blocchi hanno una grandezza simile o almeno equiparabile ma può cambiare a seconda di quando si vuole andare nel dettaglio. In questo modo aumentano il numero dei blocchi e sono sempre più piccoli. Al contrario si può decidere di avere meno dettaglio e quindi si vedranno solo cartelle e file molto grossi. L’idea di base è questa. Inoltre con il mouse puoi decidere di andare nel dettaglio di una singola cartella. Per questo motivo SpacSniffer risulta comodo per individuare i file più grossi. Forse risulta un po’ più complesso per chi è meno avvezzo all’uso del PC.