Come fare Backup Foto e Video del Telefono

Questa guida vi indica come fare un backup di Foto e Video fatte dal vostro Telefono Smartphone in modo continuativo, sicuro e soprattutto gratis. Ci vuole veramente poco e così nell’eventualità di rompere o perdere il cellulare le vostre foto saranno sempre al sicuro.

Ci sono vari programmi sia di terze parti oppure degli operatori stessi come Apple e Samsung. Io tra tutti preferisco usare Google Foto. Perchè? Per questi semplici motivi:

  • spazio illimitato (a patto di usare la compressione di Google)
  • è tutto integrato con il tuo account Gmail
  • è automatico
  • è gratis
  • riconoscimento di volti e oggetti
  • possibilità di creare Album

Prima però dovete avere un account Gmail. Se non lo avete (molto male…) potete crearne uno nuovo gratuitamente. Gmail non è solo una mail, è una suite di programmi che vanno da un editor di testo al calendario e molto altro. Ma ne riparleremo meglio in un altro momento.

Scaricate Google Foto dal vostro Apple Store o Google Store. Appena lanciato se non siete già loggati con Gmail vi chiederà di immettere utente e password del vostro account Gmail. Se è un Android dovrebbe non richiedere nulla.

Impostare il Backup delle foto automatico

Avviata l’app e cliccate i tre trattini nel campo ricerca a sinistra (non i tre pallini in alto destra). Si apre un popup con varie voci. Premete “Impostazioni“.

come-salvare-foto-telefono automaticamente -2

A questo punto la prima voce dovrebbe riportare “Backup e sincronizzazione” con sotto la vostra mail. Cliccateci.

come-salvare-foto-telefono automaticamente -1

La voce “Backup e sincronizzazione” deve rimanere flaggata. Vi viene mostrato anche lo spazio disponibile che avete nell’account. Gmail vi elargisce 15 GB gratuiti condiviso tra foto, documenti, mail, allegati ecc… Ma la cosa veramente grandiosa è che lasciando la voce “Dimensioni Caricamento” su alta qualità (basta e avanza) le foto caricate non occuperanno spazio. Questo vuol dire che lo spazio delle foto è virtualmente infinito.

Assicuratevi di a vere le seguenti voci “backup tramite rete dati” e “roaming” assolutamente non flaggate. Vi potrebbe consumare i vostri preziosi gigabyte quando siete in giro. Se non sono flaggati Google Foto effettuerà il backup solo quando il telefono è collegato alla rete wireless. Quindi quando siete in giro non consumerà dati. Quando andate in ufficio o a casa inizierà silenziosamente l’upload delle vostre foto.

La funzione “solo durante la ricarica” è una scelta vostra. Se la flaggate caricherà le foto solo quando è in carica il cell.